29 Maggio 2024
Notizie
percorso: Home > Notizie > News

5 alloggi per un'esperienza unica in Egitto

29-08-2023 07:21 - News
Nel variegato panorama che è l'Egitto, dove si sceglie di soggiornare si può definire la propria intera esperienza di vacanza. Anche se non mancano certo gli hotel adatti ai turisti, ci sono alcune sistemazioni che vanno oltre il semplice alloggio degli ospiti, ma diventano parte integrante del viaggio stesso.

L'Egitto vanta una vasta gamma di opzioni di alloggio, in grado di soddisfare ogni desiderio, fantasia e preferenza. Che sia per uno spirito avventuroso o un appassionato di storia, il paese è costellato di tesori nascosti che aspettano di essere esplorati. Dopotutto, la scelta dell'alloggio può creare o distruggere una vacanza.

Ecco cinque opzioni di alloggio eccezionali e non convenzionali in Egitto che promettono di aggiungere una svolta straordinaria al tuo viaggio.

ARCADE HOME: UN RIFUGIO CULTURALE A FAYOUM
A breve distanza in auto dal Cairo, Fayoum vanta una ricca storia e cultura. Immerso nel rinomato Tunis Village, Arcade Home è uno straordinario Airbnb che rispecchia la personalità distinta di Fayoum.

Concepita dall'architetto Omar El-Farouk, la proprietà funge anche da residenza. La struttura rende omaggio all'architettura tradizionale, traendo ispirazione dai design mamelucchi e Fatemi. Prendendo ispirazione dai design mamelucchi e Fatemi, Arcade home offre un monolocale in affitto, dotato di un balcone con vista sul lago.

Prenota su Airbnb.



DAHAB HOSTEL: UN'OASI ISPIRATA ALLA NATURA NEL CENTRO DEL CAIRO
Nascosto tra le vivaci strade del centro del Cairo, il Dahab Hostel è un'oasi di calma in mezzo al caos urbano.

Arroccato in cima a un tetto, questo rifugio non convenzionale fonde perfettamente natura e arte, invitando i visitatori a sperimentare una fetta di spiaggia paradisiaca proprio nel cuore della vibrante città.

Le pareti dell'ostello sono ricoperte di opere d'arte affascinanti. La genesi di questa struttura a conduzione familiare risale al 1998, quando il chirurgo egiziano Abdel Alim El Tamamy decise di trasformare un'area di stoccaggio sul tetto in un concetto unico di ostello. Il nome "Dahab", un cenno alla tranquilla cittadina costiera, racchiude l'essenza di questo rifugio urbano.

Abdel Alim El Tamamy ha immaginato una struttura simile a un campo al posto del magazzino che si trovava sul tetto dell’edificio in stile coloniale. "Ho un'idea folle, potremmo trasformare questo posto in un ostello", ha detto El Tamamy all'amico che stava visitando in quell'edificio. E così iniziò la trasformazione in quello che oggi è conosciuto come Dahab Hostel.

Prenota attraverso il sito web.



VILLA BELLE EPOQUE: UN GIOIELLO BOUTIQUE VINTAGE A MAADI
Nel cuore di Maadi, l'incantevole Villa Belle Epoque si erge come un boutique hotel dal fascino vintage. Avendo progettato ogni camera con un'estetica unica, la struttura è stata costruita negli anni '20 e sembra conservare il fascino di quell'epoca.

Il giardino del boutique hotel riflette il suo carattere con una piscina di medie dimensioni e patio che offre agli ospiti ombra sotto un mix di alberi di limoni, guava, ulivi e mango. Il ristorante in loco offre posti a sedere sia al coperto che all'aperto e serve una vasta gamma di piatti della cucina internazionale.

Prenota attraverso il sito web.



CASA DI KHEOPS: UN PARADISO CON VISTA SULLE PIRAMIDI A GIZALa Casa di Kheops vanta un punto di forza unico: la sua vicinanza all'iconica piramide. Gli ospiti si svegliano con la vista maestosa di una delle sette meraviglie del mondo proprio a portata di mano.

Lo spazio multifunzionale è stato inaugurato nel 2014 nell'altopiano della Necropoli di Giza. Gestita da una famiglia, la Casa di Kheops è composta da quattro stanze, con la stanza all'ultimo piano che funge da sorta di osservatorio per vedere la piramide di Cheope. Parte dei mobili che compongono l'eccezionale struttura sono stati ricevuti in dono dall'artista gibilterrino Christian Hook.

La struttura dispone di un pozzo d'acqua e di un tradizionale forno per il pane situato nel giardino.

Prenota attraverso il sito web.



SANTUARIO DEL DESERTO DI AL TARFA: LUSSO NELL'OASI DI DAKHLA
Nel mezzo della tranquilla oasi di Dakhla, il Santuario del deserto di Al Tarfa attira con il suo lusso ecologico. Questo lodge unico, composto da 20 camere, è costruito utilizzando tecniche tradizionali e materiali di provenienza locale, compresi mobili su misura.

L'hotel offre un'esperienza coinvolgente del deserto e dell'oasi, offrendo sollievo dalla tecnologia moderna e dalle luci della città. Fondamentalmente, Al Tarfa incarna la sostenibilità, concentrandosi sui pilastri interconnessi di persone, cultura ed ecologia.

Prenota attraverso il sito web.




Fonte: EGYPTIAN STREETS

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie