29 Maggio 2024
Notizie
percorso: Home > Notizie > News

Apertura della sede in Egitto della Macroregione Mediterranea.

24-04-2024 07:45 - News
Con estremo orgoglio e piacere Vi informiamo dell’apertura della sede in Egitto della Macroregione Mediterranea.

Con l’apertura della sede sono stati nominati:
Responsabile: Ahmed Salah
Vice Responsabile e Responsabile Progetti InterArea: Fabio Desideri

Ahmed Salah è una figura dinamica e appassionata, nata nel 1999 e laureato presso l'Università di al-Azhar in lingua e traduzione italiana. Durante gli anni accademici, ha dimostrato un impegno straordinario e una fervida curiosità verso le lingue e le culture straniere, che lo hanno portato a distinguersi nel campo della traduzione.

Durante i suoi studi universitari, Ahmed Salah ha avuto l'opportunità di svolgere un tirocinio formativo presso un'azienda italiana come traduttore, dove ha affinato le sue competenze linguistiche e ha acquisito una preziosa esperienza pratica nel mondo degli affari internazionali.

Dopo essersi fatto le ossa nel settore, Ahmed Salah ha intrapreso una partnership con un imprenditore italiano, fondando una società di consulenza che fornisce supporto a diverse realtà italiane in Egitto. Grazie alla sua determinazione e al suo impegno, ha contribuito in modo significativo al successo e alla crescita di numerose relazioni commerciali tra i due paesi.

La sua abilità come traduttore e mediatore culturale è stata riconosciuta in diversi contesti, dove ha partecipato attivamente come ponte tra ministri, imprenditori e rappresentanti italiani ed egiziani. La sua capacità di comprendere e comunicare in modo efficace in italiano, oltre alla sua padronanza della lingua inglese, ha reso possibile il successo di numerose iniziative e incontri internazionali di rilievo.

Con un livello di competenza italiano pari a C1 e una conoscenza di base dell'inglese a livello B1, Ahmed Salah continua a sviluppare le sue abilità linguistiche per meglio servire la sua comunità e promuovere la collaborazione internazionale.

Siamo entusiasti di accogliere Ahmed Salah nel suo nuovo ruolo e non vediamo l'ora di vedere le sue continue conquiste e il suo contributo alla crescita e alla prosperità della Macroregione Mediterranea.


Fabio Desideri, nato nel 1966, ha trascorso molti anni della sua vita in Egitto, dove ha accumulato un'ampia esperienza e competenze nel settore della logistica internazionale.

Con oltre 20 anni di esperienza operativa e tattica, ha sviluppato una vasta conoscenza nel campo della navigazione e delle operazioni portuali, contribuendo al continuo miglioramento dei servizi per molteplici aziende globali.

Fabio Desideri vanta una comprovata esperienza nell'implementazione e supervisione di nuovi contratti, analizzando attentamente i costi, la redditività e garantendo la conformità dei subappaltatori.

Ha dimostrato la sua capacità di gestire con successo situazioni complesse in ambienti multinazionali, multiculturali e politicamente instabili, includendo esperienze lavorative in paesi come Egitto, Libia, Tunisia e Gibuti, dove ha collaborato con il World Food Programme (Programma Alimentare Mondiale).

Inoltre, Fabio Desideri possiede una solida conoscenza linguistica, essendo fluente in quattro lingue: inglese, francese, italiano e arabo.

La sua profonda comprensione dell'ambiente locale Egiziano è stata arricchita dalla sua formazione accademica presso l'Istituto San Francesco D'Assisi al Cairo e dai suoi molteplici anni di esperienza professionale nella capitale Egiziana.

La sua esperienza lavorativa nel paese, iniziata nel lontano 2005 e tuttora in corso, testimonia il suo impegno e la sua dedizione nel contribuire allo sviluppo e al successo delle operazioni nella regione.

Macroregioni: cosa sono?
Le Macroregioni, nuove forme rafforzate di governo dell’Unione Europea, facilitano la coesione territoriale, sociale ed economica nonché la condivisione dei temi di interesse comune tra realtà territoriali di Stati membri appartenenti a una stessa area.

Anche in realtà territoriali extraeuropee “promuovono sinergie piuttosto che discriminazioni e sovrapposizioni”.

Le Macroregioni sono state istituite dall’Unione Europea per la coesione, realizzando interventi in campi quali ambiente, energia, ricerca, salute e salubrità, trasporti, lotta alla criminalità, e per affrontare le sfide comuni relative ad una determinata area geografica.

Oltre i territori dell’Unione Europea sono compresi in ciascuna Macroregione gli altri territori extraeuropei correlati, realizzando ogni utile forma cooperativa.

Le fasi della Macroregione Mediterranea, la quinta Macroregione in ordine temporale, sono due: alla prima fase del varo della Macroregione (conclusa il 9 novembre 2018) è seguita la seconda fase della Strategia macroregionale (in conclusione).

L’Assemblea della Macroregione Mediterranea, di venerdì 9 novembre 2018, ha unanimemente indicato l’Amministrazione pubblica procedente nel Difensore Civico campano Avv. Giuseppe Fortunato, concludendo la fase del varo.

Le Macroregioni risultanti negli atti dell’Unione Europea sono cinque di cui quattro Macroregioni hanno avuto approvata la Strategia.

Finora, dopo il varo di quattro Macroregioni, nel 2009 venne approvata la strategia della Macroregione del Mar Baltico, nel 2010 la strategia della Macroregione del Danubio, nel 2014 la strategia della Macroregione Adriatico-Ionica e nel 2015 la strategia della Macroregione Alpina.

Le quattro suddette Macroregioni sono già in azione nei campi macroregionali.

Varata la Macroregione Mediterranea nel 2018, occorre ora l’approvazione della Strategia.

L’Autorità Pubblica procedente che garantisce, come ha deciso unanimemente l’Assemblea della Macroregione Mediterranea, l’evoluzione aperta, imparziale e trasparente è il Difensore Civico campano.

Lunedì 12 novembre 2018 è stato emanato il decreto del Difensore Civico campano, pubblicato sul BURC n. 89 del 29 novembre 2018.

La Macroregione Mediterranea, come da pubblicato decreto, è strutturata in Action Groups.

Per ulteriori informazioni sulla Macroregione Mediterranea, puoi visitare il loro sito web ufficiale:
Macroregione Mediterranea - EUSMED.
https://mediterranean-macroregion.eu/


https://mediterranean-macroregion.eu/stati-e-sedi/

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie