21 Febbraio 2024
Notizie
percorso: Home > Notizie > News

Attività di intrattenimento in Egitto di fronte a nuove misure fiscali

30-05-2023 07:17 - News
Il Comitato per il bilancio della Camera dei rappresentanti egiziana ha approvato un disegno di legge che modifica varie leggi esistenti per introdurre nuove misure fiscali per un'ampia gamma di attività di intrattenimento, inclusi teatri, feste, cinema e discoteche, come da una dichiarazione annunciata mercoledì 24 maggio.
Una nuova tassa del cinque percento verrà applicata alla musica e alle feste da ballo in discoteche, hotel, casinò, hotel galleggianti, nonché alle sinfonie o ai concerti al Teatro dell'Opera. D'altra parte, verrà applicata una tassa del 10% sulle feste pubbliche nei circoli sportivi e sociali e una tassa del 15% sugli spettacoli internazionali di circo, sci e mongolfiera. Inoltre, verrà applicata una tassa del 20% su spettacoli di pesci, animali, immersioni e safari. Gli acquisti duty-free saranno ora soggetti a una tassa del 3%, mentre gli acquisti di alcolici superiori a 1 litro saranno soggetti a una tassa del 10%.

Aumenterà anche il costo degli articoli di lusso, poiché i beni di lusso importati saranno ora soggetti a tasse pari al 10% delle loro tasse doganali. Ciò avrà un impatto su rasoi elettrici, caviale, cioccolato, salmone, gamberi e altri tipi di frutti di mare.

L'Egitto ha voluto aumentare e diversificare le sue fonti di reddito per ridurre l'impatto dell'aumento dell'inflazione sulle famiglie a basso reddito.

In risposta alla crescente inflazione e alla pressione sulla sterlina egiziana durante l'anno precedente, la Banca centrale egiziana ha aumentato i tassi di interesse di 800 punti base, mentre tassi più elevati a livello globale e un dollaro USA più forte hanno aumentato i costi di indebitamento esterno del paese.

Anche l'inflazione annuale dell'Egitto è salita alle stelle quest'anno, raggiungendo il massimo di cinque anni e mezzo al 31,9%.


Fonte: EGYPTIAN STREETS

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie