21 Febbraio 2024
Notizie
percorso: Home > Notizie > News

Aumento Salario Minimo e Pensioni in Egitto Entro 2 Mesi

16-01-2024 07:29 - News
L'Egitto ha programmato di incrementare il salario minimo e le pensioni entro i prossimi 2 mesi. In una dichiarazione rilasciata il 14 gennaio da Samir Sabry, Relatore del Comitato per gli Investimenti al Dialogo Nazionale, il governo egiziano prevede un aumento del salario minimo per i dipendenti pubblici e delle pensioni nel breve termine.

Attualmente, il salario minimo nel settore pubblico si attesta a 4.000 EGP (129 USD), mentre le pensioni ammontano a 1.300 EGP (42 USD). Se attuata, questa proposta rappresenterebbe il terzo aumento del salario minimo in meno di un anno.

Sabry ha spiegato che tale aumento mira a mitigare gli effetti della situazione economica globale sulla popolazione. Il relatore ha aggiunto che il mese sacro del Ramadan, che inizia il 10 marzo e spesso determina un aumento dei prezzi delle merci, è una delle principali ragioni alla base di queste modifiche.

"Questo passo è conforme alle direttive del Presidente Abdel Fattah Al-Sisi, volte a sostenere i cittadini e alleviare i loro oneri finanziari, considerando l'aumento senza precedenti dei livelli dei prezzi e dell'inflazione", ha affermato Sabry durante un'intervista telefonica al programma televisivo Salet El-Tahrir.

Nonostante l'impennata dei tassi di inflazione nel corso del 2023, che ha raggiunto un picco del 40,3% a settembre, il governo si impegna a introdurre misure volte a alleviare la crescente pressione finanziaria sulla popolazione.

Il tasso di inflazione generale del paese è successivamente decelerato al 35,2% a dicembre, con l'obiettivo di ridurlo al 5% entro il 2026.

Fonte: EGYTIAN STREETS

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie