19 Aprile 2024
Notizie
percorso: Home > Notizie > News

Banche egiziane regolano limiti carte estero

11-03-2024 07:37 - News
Le banche egiziane regolano i limiti di prelievo e acquisto per le carte all'estero

Le banche operanti nel mercato egiziano hanno iniziato ad aumentare i limiti di prelievo con le carte di credito, seguendo le direttive della Banca Centrale d'Egitto, in un nuovo passo verso il potenziamento della stabilità del mercato locale dei cambi.

Ciò segue le misure adottate dal governo e dalla BCE per migliorare i flussi di valuta estera, e fa parte del programma completo di riforme economiche in corso di attuazione in coordinamento con il governo.

La BCE ha fissato le sue regole più importanti lo scorso mercoledì, aumentando i tassi di interesse del sei percento per controllare i tassi di inflazione e unificare il tasso di cambio per eliminare il mercato parallelo della valuta estera, in concomitanza con altre politiche finanziarie.

Diverse banche hanno annunciato un aumento degli importi disponibili per l'uso in valuta estera tramite carte di credito, dopo un periodo di restrizioni imposte all'uso di carte all'estero a causa del loro abuso e sfruttamento attraverso la speculazione valutaria nel mercato dei cambi.

La Banca Nazionale d'Egitto ha annunciato di aver aumentato i limiti per i prelievi in contanti e gli acquisti con carte di credito al di fuori dell'Egitto in base al tipo di ciascuna carta, i limiti per le carte Visa Classic, MasterCard Standard e MasterCard EgyptAir sono diventati equivalenti a 2.500 LE anziché 1.500 LE per i prelievi in contanti e l'equivalente di 25.000 LE per gli acquisti, anziché 7.000 LE.

I limiti per le carte Visa Gold e MasterCard Titanium sono stati aumentati diventando equivalenti a 3.500 LE per i prelievi in contanti anziché 2.000 LE, e 37.500 LE anziché 15.000 LE per gli acquisti. I limiti per le carte Visa Platinum, MasterCard Platinum e MasterCard UEFA Champions League sono stati anch'essi aumentati a 100.000 LE sugli acquisti internazionali e 7.500 LE sui prelievi in contanti.

La NBE ha aumentato i limiti di spesa internazionale sulle carte di credito MasterCard World, Visa Signature, MasterCard World Elite e Visa Infinity raggiungendo 160.000 LE anziché 85.000 LE per gli acquisti e 7.500 LE per i prelievi in contanti invece di 4.500 LE.

Banque Misr ha regolato i limiti di spesa internazionale sia per le carte Gold che per le carte Islamic Gold a 10.000 LE per gli acquisti anziché 6.000 LE e 3.000 LE per i prelievi in contanti.

Ha inoltre regolato il limite di acquisto internazionale sia per le carte Titanium che per le carte Islamic Titanium a 25.000 LE, anziché 10.500 LE per gli acquisti e 3.000 LE per il prelievo in contanti.

I limiti di spesa internazionale per i clienti della carta Platinum sono stati aumentati a 50.000 LE per gli acquisti anziché 22.500 LE, e 3.000 LE per i prelievi in contanti, e il limite di credito per i clienti Visa Signature e World è arrivato a 100.000 LE per gli acquisti anziché 45.600 LE per i prelievi in contanti.

Il limite per gli acquisti internazionali per i clienti World Elite è aumentato a 200.000 LE anziché 90.000 LE, e 6.000 LE per il prelievo in contanti.

Fonte: EGYPT INDEPENDENT

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie