04 Febbraio 2023
Notizie
percorso: Home > Notizie > News

Curiosità: La gioia di rallentare: cos'è la vita lenta e come praticarla

21-06-2022 23:46 - News
Siamo presi dalla routine quotidiana della vita, correndo, inseguendo. Continuiamo a spingere in avanti, agitarci e a destreggiarci perché è quello che ci viene detto di fare nei social media, nei libri, nei discorsi pubblici e così via e così via. Ci muoviamo così velocemente che non riusciamo a fermarci e notare ciò che ci circonda e come ci sentiamo, e anche se lo facciamo, ci sentiamo in colpa e ci sentiamo trascinati indietro dalla pista che dobbiamo perseguire.

Ma di recente, la narrazione sta cambiando, sfavorendo l'intero concetto di trambusto 24 ore su 24, 7 giorni su 7, con tutta la mania che lo circonda e avvicinandosi a una vita più semplice e meno frenetica o, in altre parole, alla vita lenta. A prima vista, quando ti imbatti in questa parola, potresti pensare che devi allontanarti dalla città alla campagna, cambiare il telefono e gettarlo in uno stagno, ma no, non è questo il senso della vita lenta.

Cos'è la vita lenta?
Per dirla semplicemente, la vita lenta sta facendo le cose al giusto ritmo, il che significa capire che ci saranno momenti in cui dovrai andare a una velocità elevata per far fronte al ritmo della vita, ma allo stesso tempo rallentare nel mezzo per prenderti cura di aspetti importanti della tua vita come la salute, famiglia e benessere. Si tratta di liberarsi degli impegni inutili in eccesso a favore di altre cose che contano di più. Di conseguenza, finisci per essere più contento e grato per la tua vita e amare più tempo di qualità e momenti memorabili.

Come praticare la vita lenta?
1. Un approccio più lento alla vita. Sì, puoi lavorare sodo, ma prenderti del tempo per te stesso da trascorrere con amici, familiari o su cose che ami non dovrebbe sentirti un piacere colpevole.

2. Abbraccia la semplicità e il minimalismo. Un numero crescente di persone sta ora abbracciando il minimalismo e la semplicità dopo aver capito che la costante ricerca di beni materiali può portare alla vacuità e all'infelicità a causa del consumo eccessivo e della spesa di troppi soldi e del debito per cose di cui non hai bisogno.

3. Dì di no a piani e attività non necessari. La vita moderna ci ha colpito con la FOMO (paura di perdere) e quindi a volte tendiamo a dire di sì a piani a cui non siamo realmente interessati, ma temiamo che perderemo qualcosa se non facevamo parte di quella festa o raduno.

4. Sii più consapevole e presente nel momento. Coinvolgi tutti i tuoi sensi nel qui e ora. Se sei più presente in ogni momento della tua vita, impari ad apprezzare più cose che potresti non aver notato prima.

5. Fai tutto con gioia. Quando rallenti troverai la felicità nelle piccole cose e apprezzerai i semplici piaceri della vita come una passeggiata nella natura, l'odore dell'aria fresca, una bella tazza di caffè o la sensazione di un libro tra le mani. Alla fine, avrai un atteggiamento positivo nei confronti di tutto nella tua vita.

Fonte: Egypt today

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
(Testo completo) obbligatorio
generic image refresh


cookie