29 Maggio 2024
Notizie
percorso: Home > Notizie > News

Egitto e Italia si uniscono per guidare l'innovazione dell'IA da Il Cairo

05-05-2024 07:44 - News
Egitto e Italia si uniscono per guidare l'innovazione dell'IA da Il Cairo

Dopo un incontro tra il Ministro delle Comunicazioni e della Tecnologia dell'Informazione dell'Egitto, Amr Talaat, e il Ministro delle Imprese e del Made in Italy, Adolfo Urso, Egitto e Italia hanno annunciato la loro collaborazione per creare un Centro sull'Intelligenza Artificiale (IA) al Cairo.

Secondo il Ministero delle Comunicazioni e della Tecnologia dell'Informazione, il Centro sull'IA a Il Cairo mira a guidare lo sviluppo e l'impiego dell'IA in tutta l'Africa, oltre a fornire formazione e supporto ai paesi africani in questo settore. I due paesi pianificano anche di potenziare la cooperazione tra istituti di ricerca e aziende in Egitto e Italia.

Talaat ha sottolineato che i colloqui bilaterali sono volti a gettare le basi per una collaborazione positiva tra Egitto e Italia in vari aspetti dell'infrastruttura globale delle informazioni (GII) e dell'IA.

"L'Italia e l'Egitto sono entrambi al centro del Mediterraneo e al crocevia di tre continenti: Europa, Africa e Asia. L'Italia, con i suoi porti, l'infrastruttura energetica e i collegamenti via cavo, vede l'Egitto come un partner chiave nello sviluppo dell'intera regione", ha dichiarato Urso.

Con l'Italia, leader nell'IA e nell'industria digitale, e la posizione strategica dell'Egitto, il centro sull'IA potrebbe collegare efficacemente l'Oriente e l'Occidente, utilizzando l'IA nel continente.

I dati e il traffico Internet tra Europa, Asia e Africa passano attraverso i cavi sottomarini dell'Egitto, con circa il 17 percento del traffico Internet mondiale che passa attraverso il Golfo di Suez, e il 90 percento dei cavi dati Est-Ovest, evidenziando la capacità dell'Egitto di diventare il centro dell'IA.

Questo progetto si allinea con la strategia di trasformazione digitale dell'Egitto del 2030 per costruire un'Egitto digitale attraverso lo sviluppo dell'infrastruttura ICT, la promozione dell'inclusione digitale e la promozione dell'Egitto a livello regionale e internazionale.

Secondo uno studio del 2021 dell'Università di Northumbria, la quarta rivoluzione industriale (4IR) alimentata dall'IA, che è il rapido avanzamento tecnologico del 21° secolo, può migliorare diversi aspetti del progresso socio-economico a livello mondiale. Potrebbe anche aumentare l'occupazione, far progredire la medicina e la qualità della vita, migliorare la produttività e l'efficienza nelle catene di approvvigionamento globali e aumentare i redditi globali.



Fonte: EGYPTIAN STREETS

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie