29 Maggio 2024
Notizie
percorso: Home > Notizie > News

Egitto, scoperte tre porte nella Piramide di Cheope: «Il 5 dicembre saranno svelati i segreti»

29-11-2023 20:36 - News
Tre porte segrete regalano nuova suggestione al mito del faraone Cheope del terzo millennio avanti Cristo.Tre strutture in pietra nascoste all'interno della Grande Piramide di Giza, stanno per essere aperte e indagate. Un'impresa che ha la sua data ufficiale, martedì 5 dicembre. Quasi un finale d'anno all'insegna della festa dell'archeologia. L'annuncio arriva direttamente dal suo regista, Zahi Hawass, considerato il massimo egittologo al mondo, ex Ministro di Stato per le antichità dell'Egitto, che ha annunciato i dettagli dell'operazione. Una notizia che sta calamitando l'attenzione mediatica mondiale. Siamo al cospetto, infatti, della leggendaria Piramide di Cheope, costruita intorno al 2570 a.C. come luogo di riposo finale per il faraone Cheope.

La rivelazione è arrivata alla redazione del The Sun. Hawass ha spiegato in collegamento video come all'interno della Grande Piramide abbia trovato le cosiddette tre porte. E spiega come siano «già state svolte alcune indagini sulle porte, ma non è mai stata tratta una conclusione sul loro scopo o su cosa si cela realmente dietro di esse». Per questo ha organizzato una missione che ha raccolto un'équipe di archeologi ed esperti di tecnologie digitali per la missione. Il 5 dicembre la squadra guidata da Hawass tenterà l'esplorazione per «vedere, scoprire e rispondere alle domande su queste porte». La Piramide di Cheope non smette di stupire e far parlare di sè. Già lo scorso marzo 2023 era stato scoperto un tunnel segreto nella piramide di Giza che conduceva alla leggendaria camera funeraria legata al grande faraone della IV Dinastia. Ora, le porte. Tre, ma potrebbe nascondersi anche una quarta.

DOVE SONO LE PORTE Dove sono? Sono incastonate all'interno della Grande Piramide: una porta è collocata all'ingresso Sud della seconda camera, e evidenzia due maniglie di rame. Circa ventuno centimetri dietro questa prima porta, è stata identificata una seconda, mentre la terza porta è situata nel tunnel Nord, sempre dotata di due maniglie di rame. È noto che la Piramide di Cheope contiene tre camere sepolcrali, inclusa la cosiddetta Camera della Regina, e le tre porte misteriose si trovano in due pozzi posti l'uno di fronte all'altro.

DOVE CONDUCONOA cosa conducono? Per Hawass le porte segrete scperte fino ad ora all'interno della Grande Piramide sono «davvero una scoperta che necessita di molte domande e molte risposte». La speranza è di «rivelare il segreto della Grande Piramide per la prima volta». Sul Guardian's Egypt Hawass ha scritto che sta «progettando di pulire il pozzo sud dall'esterno per vedere se si apre verso l'esterno. Se è così, allora è possibile che fosse una porta simbolica che il re utilizzava per raggiungere gli Inferi. Se è sigillato, dobbiamo tornare ai papiri Westcar e leggere come Khufu stava cercando i documenti del dio Thoth per aiutarlo nella progettazione della sua piramide». La ricerca nei pozzi potrà dunque rivelarne la funzione, risolvendo uno dei tanti misteri della Grande Piramide.


SONDE E TELECAMERE

La tecnologia è al servizio degli archeologi. Hawass racconta che è stata applicato un piccolo foro nella prima porta meridionale e che attraverso di essa è stato inserita una telecamera collegata ad una sonda. E' così che è stata scoperta, dietro di essa, una seconda porta. «Si pensa che potrebbe esserci anche una quarta porta nascosta dietro quella settentrionale, il che renderebbe il disegno simmetrico», ha rivelato Zahi Hawass.

Fonte: il mattino

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie