19 Aprile 2024
Notizie
percorso: Home > Notizie > News

Egiziani sorpresi a sporcare la “ring road” affronteranno la procura militare

11-08-2023 07:12 - News
Secondo un annuncio del ministro dei trasporti egiziano, il tenente generale Kamel Al-Wazir, i conducenti trovati a sporcare la tangenziale saranno ora arrestati e indirizzati alla procura militare.

La decisione è stata presa dopo che Al-Wazir ha trovato spazzatura lasciata lungo i lati delle parti recentemente sviluppate della Ring Road durante un'ispezione. Ha incaricato le forze dell'ordine locali di arrestare i colpevoli e di consegnarli alla procura militare.

Le misure per frenare l'abbandono di rifiuti in Egitto sono in corso da anni.

Nel 2014, il presidente ad interim Adly Mansour ha implementato leggi che multano pesantemente coloro che smaltiscono con noncuranza i propri rifiuti nelle strade o in altre aree pubbliche: i rifiuti pedonali potevano essere multati da 200 EGP (6 USD) a 5.000 EGP (161 USD).

Quindi, nel 2018, la multa per penalizzare i rifiuti è stata aumentata da 2.000 EGP (64 USD) a 20.000 EGP (647 USD). Inoltre, i proprietari dei negozi che non hanno posizionato i bidoni della spazzatura davanti al loro locale potrebbero essere multati fino a 5.000 EGP (161 USD).

Infine, nel 2022, è stato annunciato che ai conducenti sorpresi a sporcare le strade sarebbe stata immediatamente sospesa la patente. Per recuperarli, dovrebbe essere pagata una multa che va da EGP 500 (USD 16) a EGP 1.500 (USD 48).

Le azioni intraprese per liberare le strade da immondizia e altri rifiuti sono condotte nel tentativo di ridurre il numero di incidenti stradali. I rifiuti possono far sterzare inaspettatamente le auto o addirittura forare i pneumatici, quindi prevenirli è nel migliore interesse della sicurezza. È anche una questione di salute e igiene, oltre a mantenere il fascino estetico di questi spazi pubblici.


Fonte: EGYPTIAN STREETS

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie