31 Gennaio 2023
Notizie
percorso: Home > Notizie > News

Gli stranieri dovranno pagare i biglietti del treno in USD, EUR: ministro dei Trasporti

27-12-2022 08:23 - News
Gli stranieri dovranno pagare i biglietti del treno in dollari statunitensi o in euro a partire da gennaio 2023, ha annunciato il 25 dicembre il ministro dei Trasporti Kamel al-Wazir.

Inizialmente, gli unici treni che richiedevano pagamenti in valuta estera erano i treni dormienti. Al-Wazir ha osservato che solo la scorsa settimana sono stati acquistati più di mille di questi biglietti.

Ha sostenuto che questa nuova decisione consentirebbe al ministero di sostenere finanziariamente i nuovi vagoni ferroviari, i motori dei treni e la manutenzione dei nuovi sistemi di trasporto in Egitto, compresi gli accordi firmati con compagnie internazionali.
"[In questo modo] possiamo impedire ai turisti di dover cambiare valuta sul mercato nero, rendendo anche più facile per loro pagare per il trasporto", ha espresso al-Wazir in una chiamata su Al-Hekaya (The Story) con Amr Adib.

"Acquistiamo questi [sistemi ferroviari] in dollari, non in sterline egiziane [...] invece di essere un peso per la Banca centrale, stiamo cercando di raccogliere una parte del nostro budget in dollari per finanziare questi treni".

“Non prenderemo [dollari] dagli egiziani, stiamo chiedendo agli stranieri che stanno già entrando nel paese con valuta estera. Prima di prendere questa decisione, ci siamo consultati e abbiamo ottenuto il permesso dal governo nel suo insieme; Sono solo un ministro, non posso prendere questo tipo di decisioni nel vuoto".

Questo annuncio arriva con l'inaugurazione da parte di al-Wazir dei primi treni passeggeri di lusso in Egitto, noti come Talgo. Il ministro ha sottolineato che l'investimento nel trasporto a lunga distanza è un passo avanti per fornire all'Egitto una rete ferroviaria più efficiente e snella.


Fonte: EGYPTIAN STREETS

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
(Testo completo) obbligatorio
generic image refresh


cookie