19 Aprile 2024
Notizie
percorso: Home > Notizie > News

I capi di stato maggiore degli eserciti egiziani e italiani discutono i mezzi per rafforzare la cooperazione

19-05-2023 15:18 - News
Il Capo di Stato Maggiore delle Forze Armate egiziane Osama Askar e il Capo di Stato Maggiore della Difesa delle Forze Armate Italiane, Ammiraglio Giuseppe Cavo Dragone, hanno discusso i mezzi per rafforzare gli orizzonti di cooperazione.

In un incontro in Egitto, Askar e Dragone hanno discusso sui mezzi per migliorare il coordinamento e sostenere gli sforzi compiuti per raggiungere gli interessi congiunti di entrambi i paesi, ha detto il portavoce delle forze armate egiziane in una dichiarazione giovedì.

Il Ministro della Difesa italiano Guido Crosetto e lo Stato Maggiore della Difesa delle Forze Armate italiane sono stati in visita ufficiale in Egitto, dove hanno avuto incontri con il Presidente egiziano Abdel Fattah El-Sisi e il Ministro della Difesa Mohamed Zaki.

Nel suo incontro con il presidente egiziano Abdel Fattah El-Sisi mercoledì, Crosetto ha affermato la reciproca volontà di far progredire i quadri di cooperazione bilaterale tra i due paesi nel prossimo periodo, in particolare nei settori militare e della sicurezza, ha detto il portavoce della presidenza egiziana in una nota.

Crosetto ha elogiato il ruolo essenziale dell'Egitto nel preservare la stabilità in Medio Oriente e nelle regioni mediterranee.

Sisi e Crosetto hanno anche discusso del fenomeno dell'immigrazione clandestina e hanno affermato la necessità di sforzi concertati per far progredire i meccanismi per affrontare le sfide transnazionali.

Le due parti hanno inoltre convenuto di continuare a sviluppare la cooperazione militare in corso tra Egitto e Italia e hanno espresso entusiasmo per il rafforzamento delle relazioni storiche e solide tra i due paesi.

Hanno inoltre discusso una serie di questioni regionali, in particolare la Libia e il Sudan, e hanno convenuto sull'importanza di portare avanti soluzioni politiche alla crisi che affligge la regione.

Ciò rientra nel quadro della conservazione dell'unità e dell'integrità delle nazioni e della realizzazione delle aspirazioni delle persone verso la sicurezza e la stabilità, ha detto il portavoce.

In un incontro separato con il ministro della Difesa egiziano ieri, Crosetto ha detto che il suo paese è desideroso di migliorare gli orizzonti della cooperazione militare con l'Egitto nel prossimo periodo.

Crosetto ha espresso profondo apprezzamento per gli sforzi delle forze armate egiziane in tutti i campi.

Da parte sua, Zaki ha espresso apprezzamento per le estese relazioni storiche tra Egitto e Italia in vari campi e il loro coordinamento in corso.

Il ministro della Difesa egiziano ha anche affermato il consenso delle visioni dei due paesi sul sostegno alla sicurezza e alla stabilità nella regione.

L'incontro ha discusso questioni regionali e internazionali, nonché questioni di reciproco interesse tra Egitto e Italia alla luce della cooperazione militare e degli scambi commerciali tra le loro forze armate.

Fonte: egypt to day

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie