31 Gennaio 2023
Notizie
percorso: Home > Notizie > News

I prezzi del carburante in Egitto aumentano di 50 piastre, LE 1

13-07-2022 14:12 - News
I prezzi del carburante in Egitto hanno assistito mercoledì a un aumento che va da 50 piastre a 1 LE per litro nei mercati locali, secondo una decisione emessa dal Comitato per la determinazione dei prezzi dei carburanti, ha affermato il ministero del Petrolio in una nota.
I nuovi prezzi sono LE 8 per la benzina a 80 ottani rispetto a LE 7,25; LE 9.25 per benzina a 92 ottani da LE 8.75; e LE 10,75 per la benzina a 95 ottani, rispetto a LE 9,75. Per quanto riguarda il gasolio, il suo prezzo è aumentato per la prima volta in 3 anni.

Il comitato lo ha aumentato di 50 piastre per salire a LE 7.25 da LE 6.75. Nel frattempo, il prezzo di una tonnellata di diesel per le industrie è aumentato di 400 LE, portandolo a raggiungere 5.000 LE/ton. I prezzi del gasolio fornito alle industrie alimentari ed elettriche sono invece rimasti invariati.

La decisione è entrata in vigore mercoledì mattina alle 9:00 presso i distributori di benzina a livello nazionale. Il Fuel Automatic Pricing Committee è formato da rappresentanti dei ministeri delle finanze e del petrolio e ha il compito di rivedere i prezzi della benzina in Egitto ogni tre mesi.

Il comitato valuta il costo del trasporto del carburante, i prezzi del greggio Brent, nonché il tasso di cambio del dollaro USA contro la sterlina egiziana per emettere la sua decisione di aumentare o diminuire i prezzi della benzina.

A livello globale, i prezzi del greggio sono saliti alle stelle a causa della crisi russo-ucraina in corso, poiché il prezzo del greggio Brent ha superato i 130 dollari al barile durante il mese di marzo. Di conseguenza, i prezzi del carburante e dei prodotti petroliferi sono stati influenzati in tutti i paesi del mondo.

Tutti i paesi, non importa quanto siano forti le loro economie, hanno fatto ricorso all'aumento dei prezzi del carburante.

Il prezzo del carburante negli Stati Uniti è salito alle stelle a giugno raggiungendo $ 5 per gallone. Questo è stato il primo enorme aumento dei prezzi del carburante nella storia degli Stati Uniti.

Il continente europeo nel suo insieme soffre di un vero e proprio deficit a causa di questa crisi, pari a oltre 1 milione di barili al giorno nella fornitura di diesel e benzina.

L'Egitto desidera prendere in considerazione la dimensione sociale quando si tratta

di prezzi del carburante poiché il paese sopporta la differenza di prezzo dopo che il prezzo medio globale della benzina ha raggiunto $ 1,47 al litro all'inizio di luglio. In una conferenza stampa sulla politica dello stato nell'affrontare la crisi ucraino-russa il 15 giugno 2022, il primo ministro egiziano Mostafa Mabouly ha affermato che lo stato non ha modificato il prezzo del diesel nonostante l'aumento dei prezzi del carburante a livello globale.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
(Testo completo) obbligatorio
generic image refresh


cookie