19 Luglio 2024
Notizie
percorso: Home > Notizie > News

Il Governo Egiziano Estende i Tagli di Corrente

24-06-2024 07:05 - News
Il Gabinetto Egiziano estende la durata dei tagli di corrente a livello nazionale domenica e lunedì

I Ministeri dell'Elettricità e del Petrolio hanno annunciato un'ora aggiuntiva di tagli di corrente a livello nazionale domenica e lunedì come parte del programma di riduzione del carico del paese.

Ciò porta le ore di taglio di corrente giornaliere totali fino a tre ore.

In una dichiarazione rilasciata oggi, il Gabinetto ha affermato che questa decisione è stata presa a causa della continua ondata di caldo estremo, che ha comportato un aumento del consumo locale di elettricità e gas necessari per la produzione di energia.

L'estensione della durata della riduzione del carico mira a preservare l'efficienza operativa dei piani di produzione di elettricità e della rete nazionale di gas naturale, ha aggiunto la dichiarazione.

Da luglio 2023, il Gabinetto ha implementato tagli di corrente sistematici in diverse governatorati, citando l'ondata di caldo severo e un significativo aumento del consumo di elettricità.

Il consumo aumentato ha esercitato una pressione enorme sulle reti elettriche, portando a un calo della pressione del gas, come dichiarato dal governo la scorsa estate.

Il Presidente Abdel Fattah El-Sisi ha dichiarato il mese scorso che il programma di razionamento dell'elettricità mira a evitare che i cittadini sopportino il peso di bollette di consumo elettrico eccessivamente alte.

Sisi ha notato che per garantire un approvvigionamento elettrico ininterrotto 24 ore su 24, le persone dovrebbero pagare il doppio o il triplo del prezzo attuale dell'elettricità.

Mohamed El-Homsany, portavoce del Gabinetto, ha dichiarato in aprile che il programma di tagli di corrente farebbe risparmiare al paese quasi 1 miliardo di dollari all'anno.

Ha inoltre sottolineato che questi risparmi potrebbero essere utilizzati per acquistare forniture necessarie, inclusi cibo e medicinali.

Secondo il Ministro dell'Elettricità Mohamed Shaker, lo stato prevede di concludere il programma di riduzione del carico entro la fine dell'anno al più tardi.

Fonte: EGYPT TODAY

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie