29 Maggio 2024
Notizie
percorso: Home > Notizie > News

Il mese sacro del Ramadan inizia in Egitto giovedì.

22-03-2023 07:17 - News
Dar Al-Ifta, la principale autorità responsabile dell'emissione di editti religiosi in Egitto, ha annunciato che il mese sacro islamico del Ramadan dell'anno Hijri 1444 inizierà giovedì 23 marzo.

Dar Al-Ifta ha annunciato che oggi sarebbe stato l'ultimo giorno del mese di Sha'ban a causa della mancanza di avvistamento della mezzaluna dopo le preghiere del Maghreb.
Il calendario islamico, noto come calendario Hijri, dipende dal movimento della luna. L'inizio di ogni mese è segnato dall'osservanza di una luna nuova vista per la prima volta.

La scorsa settimana, l'Istituto nazionale di ricerca di astronomia e geofisica (NRIAG), ha annunciato la scorsa settimana che il mese sacro islamico inizierà il 23 marzo. Anche l'Arabia Saudita, sede dei luoghi sacri islamici della Mecca e Medina, ha annunciato che il Ramadan inizierà giovedì a causa della mancanza di avvistamento della mezzaluna nel regno.

Il Ramadan, il nono mese del calendario islamico, è tenuto in grande considerazione nella fede islamica. Il Sacro Corano è stato rivelato al Profeta Muhammad durante il Ramadan. I musulmani digiunano durante il mese di Ramadan dall'alba al tramonto per rafforzare la loro relazione con Dio. I digiunatori trascorrono il mese partecipando ad atti di culto, come pregare, leggere il Corano e fare beneficenza.

Gli egiziani celebrano il mese in festa secondo tradizioni secolari. Milioni di persone acquistano ed espongono le tradizionali lanterne scintillanti conosciute come Fanus Ramadan all'interno delle case, su edifici e strade. Gli egiziani ospitano anche Iftar, o rompono il digiuno, pasti nelle loro case per famiglie, amici e persone care. Molti dei benestanti sponsorizzano pasti Ramadan Iftar aperti alle comunità più povere e al pubblico in generale.

Milioni di persone consumano l'ultimo pasto prima dell'alba, noto come Sehour, nei famosi ristoranti e venditori ambulanti di tutto il paese.


Fonte: AL AHRAM NEWS

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie