31 Gennaio 2023
Notizie
percorso: Home > Notizie > News

Il ministro della Salute ad interim informa il gabinetto sugli aggiornamenti del "vaiolo delle scimmie".

27-05-2022 08:02 - News
Il ministro egiziano dell'istruzione superiore e della ricerca scientifica e ministro della salute ad interim, Khaled Abdel Ghaffar, si sono rivolti mercoledì al gabinetto in merito alla malattia del "vaiolo delle scimmie".
Abdel Ghaffar ha affermato che il ministero sta seguendo la situazione epidemiologica globale e non ci sono casi di vaiolo delle scimmie in Egitto che si sono rivelati positivi, spiegando che il virus del vaiolo delle scimmie non è motivo di preoccupazione e il mondo intero sta osservando e monitorando.

Il vaiolo delle scimmie è una malattia virale di origine zoonotica che si verifica principalmente nelle aree forestali dell'Africa centrale e occidentale. I sintomi di questa malattia compaiono con febbre, eruzioni cutanee e linfonodi ingrossati e possono portare a diverse complicazioni di salute.

Ha sottolineato che questo virus è completamente diverso dal Coronavirus e che il numero di casi infetti da esso in tutto il mondo ha finora raggiunto i 250 casi.

Il ministro ha spiegato che la malattia esiste da molti anni e non è una novità o compare per la prima volta, poiché è stata scoperta per la prima volta nelle scimmie da laboratorio nel 1958, osservando che il virus che causa il “vaiolo delle scimmie” è molto vicino al virus che provoca il vaiolo ed è meno letale e meno trasmissibile.

Ha anche sottolineato che la trasmissione del vaiolo da persona a persona non è facile, ma può essere trasmessa all'uomo attraverso uno stretto contatto con una persona o un animale infetto, o con materiali contaminati dal virus.

Il vaiolo delle scimmie è meno contagioso del vaiolo e provoca malattie meno gravi.

Il ministro ha rivelato che è stato dimostrato attraverso molti studi esistenti che le vaccinazioni regolari contro il vaiolo hanno dimostrato di essere efficaci all'85% con il vaiolo delle scimmie, sottolineando che non vi è alcuna possibilità che il virus del vaiolo delle scimmie muti.


Fonte: DAILY NEWS EGYPT

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
(Testo completo) obbligatorio
generic image refresh


cookie