24 Giugno 2024
Notizie
percorso: Home > Notizie > News

Il presidente egiziano annuncia l'avvio di un dialogo nazionale sullo stato economico

24-01-2024 17:11 - News
Il presidente Abdel Fatah al-Sisi ha annunciato mercoledì l'avvio di un dialogo nazionale sullo stato economico del paese, affermando che è necessario un "dialogo nazionale approfondito" sull'economia egiziana.

L'Egitto sta affrontando condizioni dure ai suoi confini occidentali, orientali e meridionali, ha affermato il presidente Sisi dicendo: "Capisco la quantità di pressione economica sugli egiziani, le difficili circostanze e l'aumento dei prezzi. Tuttavia, confido nella resilienza del popolo egiziano di fronte alle crisi che hanno un impatto sulle nostre vite e sulla nostra economia".

Il presidente al-Sisi ha sottolineato che le complicate circostanze internazionali e regionali hanno posto all'Egitto importanti sfide economiche. Ha osservato che l'Egitto ha perso 450 miliardi di dollari tra il 2011 e il 2013 [all'indomani della rivoluzione del 25 gennaio], aggiungendo che la guerra al terrorismo [per otto anni] è costata al paese 120 miliardi di sterline.

"Abbiamo bisogno di aumentare le nostre entrate in USD per soddisfare le esigenze e risolvere la crisi valutaria. Importiamo già 1 miliardo di dollari di carburante e 1 miliardo di dollari di grano, mais e fagioli al mese", ha dichiarato il presidente egiziano, sottolineando che i prodotti di base importati sono sovvenzionati per milioni di cittadini.

Le dichiarazioni del presidente sono arrivate durante una cerimonia tenutasi per celebrare la 72esima Giornata della polizia, dove ha conferito medaglie d'onore ai nomi degli agenti di polizia martirizzati.

Fonte: Egypt today

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie