31 Gennaio 2023
Notizie
percorso: Home > Notizie > News

L'agenzia italiana sostiene l'industria della pelle in Egitto con 3 milioni di euro

10-06-2022 14:52 - News
In Egitto è stata lanciata una nuova iniziativa del valore di 3 milioni di euro dall'Agenzia italiana per lo sviluppo a sostegno delle industrie della pelle e del mobile, ha annunciato Martino Melli, Direttore dell'Agenzia italiana per lo sviluppo.

I risultati del Robbiki Leather City Project hanno sostenuto l'economia e l'ambiente e hanno fornito 25.000 opportunità di lavoro dirette e indirette e hanno portato a riforme nel centro del Cairo, ha aggiunto.
Ciò è avvenuto durante il suo intervento nella seconda giornata della conferenza regionale, che è stata lanciata mercoledì in coordinamento tra l'Organizzazione delle Nazioni Unite per lo sviluppo industriale (UNIDO), in collaborazione con la Commissione economica per l'Europa delle Nazioni Unite in Egitto, alla presenza dell'egiziano Ministro dell'Ambiente Yasmine Fouad, Capo della Delegazione dell'Unione Europea in Egitto e ambasciatore d'Italia al Cairo, con l'obiettivo di rilanciare l'industria dell'abbigliamento e delle calzature sostenibili e ridurre al minimo l'impatto ambientale, in vista della Convenzione quadro delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici (COP27) in programma in Egitto.

"Sosteniamo le catene del valore per le imprese e abbiamo una partnership con UNIDO per sostenere la coltivazione del cotone, composta da due fasi", ha affermato Melli, aggiungendo che la partnership mira a mettere l'Egitto tra i leader mondiali dell'industria del cotone, coinvolgendo il settore privato.


Fonte: EGYPT INDEPENDENT

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
(Testo completo) obbligatorio
generic image refresh


cookie