19 Aprile 2024
Notizie
percorso: Home > Notizie > News

L'Egitto abbassa i requisiti finanziari per gli stranieri per acquisire la cittadinanza egiziana

09-03-2023 09:02 - News
L'Egitto ha abbassato i requisiti finanziari per gli stranieri che chiedono di acquisire la cittadinanza egiziana acquistando proprietà demaniali, avviando progetti di investimento o depositando varie somme in dollari USA presso l'erario pubblico.

Nel 2019, l'Egitto ha emesso un decreto che consente agli stranieri di applicare la cittadinanza egiziana acquistando proprietà, investendo in società o depositando determinate somme di denaro in dollari statunitensi.

Proprietà demaniale
Le nuove modifiche al decreto del 2019 abbassano la somma di denaro per gli investitori stranieri che richiedono la nazionalità sulla base dell'acquisto di proprietà dello Stato o di una società di enti pubblici a $ 300.000, in calo da $ 500.000.

La somma può essere pagata a rate durante un periodo di un anno.

Ai richiedenti verrà concessa una residenza turistica durante tale periodo.

La cittadinanza sarà concessa al completamento dei pagamenti.

I nuovi emendamenti consentono di trasferire il denaro dall'estero o localmente con la prova che l'importo è entrato nel paese da un porto doganale.


Gli importi versati saranno rimborsati senza interessi ed in lire egiziane al tasso di cambio ufficiale alla data del rimborso qualora il richiedente non paghi tutte le rate o ritiri la propria richiesta.

Progetto di investimento
Secondo i nuovi emendamenti, gli stranieri possono ora richiedere la nazionalità egiziana sulla base della fondazione o della co-fondazione di un progetto di investimento del valore di $ 350.000, in calo da $ 400.000.

Il richiedente è tenuto a depositare $ 100.000 non rimborsabili nella tesoreria pubblica.

Questo importo può essere trasferito dall'estero o localmente con la prova che l'importo è entrato nel paese da un porto doganale.

Deposito diretto
Secondo il nuovo emendamento, gli stranieri possono richiedere la nazionalità in cambio di un deposito diretto triennale di $ 500.000.

Tale deposito può essere rimborsato dopo il triennio al cambio ufficiale al momento del rimborso e senza interessi.

Può essere trasferito dall'estero o internamente con una prova che l'importo è entrato nel paese da un porto doganale.

In precedenza, i richiedenti dovevano effettuare un deposito quinquennale di $ 750.000 o un deposito triennale di $ 1 milione dall'estero.

Entrate dirette
Infine, i richiedenti possono effettuare un deposito non rimborsabile di $ 250.000 nel tesoro pubblico.

Questo importo può essere trasferito dall'estero o localmente con prova dell'ingresso dal porto doganale di un paese.

La somma può essere pagata a rate entro un periodo di un anno.

Al richiedente sarà concessa una residenza turistica durante il periodo.

La cittadinanza sarà concessa al completamento dei pagamenti.

In precedenza, i richiedenti dovevano pagare l'intero importo in un'unica soluzione.


Fonte: AL AHRAM NEWS

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie