19 Aprile 2024
Notizie
percorso: Home > Notizie > News

L'Egitto registra un significativo calo del tasso di cambio del dollaro USA nel mercato nero

04-03-2024 08:50 - News
L'Egitto registra un significativo calo del tasso di cambio del dollaro USA nel mercato nero

Il tasso di cambio del dollaro USA nel mercato nero ha registrato un nuovo calo di circa 20 LE sabato, scendendo a 43 LE.

La settimana scorsa era già sceso a 63 LE, a seguito dell'annuncio del governo di attrarre nuovi investimenti e del completamento dell'accordo di Ras al-Hikma, che ha alimentato il bilancio con 35 miliardi di dollari statunitensi.

Questo ultimo calo è arrivato con l'annuncio del primo ministro Mostafa Madbouly, durante l'incontro del governo dello scorso fine settimana, che l'Egitto aveva ricevuto cinque miliardi di dollari dalla prima tranche dell'accordo e che gli altri cinque miliardi erano arrivati venerdì.

Madbouly ha indicato che sono state prese misure per coordinare tra la Banca centrale dell'Egitto e la parte degli Emirati Arabi Uniti dell'accordo di Ras al-Hikma, per trasferire cinque miliardi dal deposito in sterline.

L'esperto bancario Hani Abul-Futouh ha affermato che la realtà del declino della sterlina rispetto al dollaro USA presso la BCE esiste ancora.

Tuttavia, ha spiegato che a seguito del calo del valore del dollaro nel mercato nero, ciò contribuirebbe effettivamente a ridurre le conseguenze del declino della sterlina rispetto al dollaro.

Più il tasso di cambio del dollaro nel mercato parallelo si avvicina al tasso di cambio ufficiale del dollaro nelle banche, più forte sarà il valore della sterlina, ha sottolineato.

Abul-Futouh ha continuato dicendo che lo scenario della svalutazione della valuta da parte della BCE rimane ancora valido e che il mercato parallelo continuerà a soffrire di confusione dei prezzi.

Tuttavia, ha assicurato che il prezzo oscillerà tra i 43 e i 52 LE e non subirà ulteriori aumenti.

L'esperto economico Ashraf Ghorab ha affermato che la recente firma dell'Egitto del progetto Ras al-Hikma è uno dei fattori più importanti che ha portato al calo del tasso di cambio del dollaro nel mercato parallelo.

Il periodo a venire senza dubbio vedrà un significativo miglioramento nella fornitura di valuta estera, ha detto.

Ghorab ha aggiunto che questo dà al governo la possibilità di controllare ed eliminare il mercato nero della valuta, dopo aver fornito valuta estera alle banche per gli importatori.

Ciò contribuirà a far girare la ruota dell'economia, aumentando la produzione, aumentando l'offerta di beni e riducendo i costi di produzione, ha detto.

Fonte: EGYPT INDEPENDENT

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie