19 Aprile 2024
Notizie
percorso: Home > Notizie > News

L'inflazione registra il massimo storico del 38,2% a luglio

11-08-2023 07:02 - News
Il tasso di inflazione complessiva annuale dell'Egitto è salito al massimo storico del 38,2% a luglio, secondo i dati pubblicati dall'Agenzia centrale per la mobilitazione pubblica e le statistiche (CAPMAS), giovedì 10 agosto.

L'aumento del tasso di inflazione complessiva annuale è dovuto principalmente a un aumento del 68,2% dei prezzi di alimenti e bevande, del 51,9% di alcol e prodotti del tabacco e del 50,3% di ristoranti e servizi alberghieri.

L'inflazione complessiva annuale dell'Egitto è balzata dal 36,8% nel giugno 2023, anch'esso un massimo storico.

La Banca Centrale d'Egitto (CBE) ha recentemente aumentato i suoi tassi di interesse di 100 punti per evitare pressioni inflazionistiche e controllare le aspettative di inflazione. Il Monetary Policy Committee della CBE prevedeva che i tassi di inflazione raggiungessero il picco nella seconda metà del 2023.

Il pacchetto di prestiti da 3 miliardi di USD (68 miliardi di EGP) concesso alla CBE dal Fondo monetario internazionale (FMI) nell'ottobre 2022 inizialmente intendeva ridurre l'inflazione attraverso due obiettivi: abbassare il tasso medio di inflazione al sette percento entro il quarto trimestre del 2024, quindi cinque percento entro il quarto trimestre del 2026.

Tuttavia, l'Egitto continua a lottare per soddisfare le condizioni del prestito.

Dallo scoppio della guerra Russia-Ucraina nel marzo 2022, l'Egitto ha dovuto affrontare pressioni economiche legate a shock di approvvigionamento di prodotti alimentari come il grano, oltre a una carenza di valuta estera. Insieme alle successive svalutazioni della sterlina egiziana, l'inflazione è salita alle stelle.

Fonte: EGYPTIAN STREETS

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie