31 Gennaio 2023
Notizie
percorso: Home > Notizie > News

La COP27 prende il via a Sharm El-Sheikh tra un'ampia affluenza internazionale

06-11-2022 07:37 - News

L'Egitto lancerà diverse iniziative sul clima durante la COP27

Al via il 6 novembre a Sharm El-Sheikh, in Egitto, la 27a edizione della Conferenza delle Parti della Convenzione quadro delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici (COP27).

La Conferenza rappresenta un'importante opportunità per considerare gli impatti dei cambiamenti climatici in Africa, attuare l'Accordo di Parigi 2015, rendere operative le raccomandazioni della Conferenza di Glasgow 2021 e mobilitare azioni collettive sulle azioni di adattamento e mitigazione.

È prevista un'ampia partecipazione internazionale da tutto il mondo, con oltre 40.000 persone in rappresentanza di circa 197 paesi e decine di organizzazioni internazionali e regionali che partecipano ai negoziati annuali sui cambiamenti climatici, con l'obiettivo di discutere la via da seguire per ridurre gli impatti negativi dei cambiamenti climatici e adattarsi alle sue ripercussioni.

“Parallelamente ai binari dei negoziati, la presidenza egiziana della COP27 ha designato una serie di giornate tematiche chiave che metteranno all'ordine del giorno una serie di tavole rotonde, tavole rotonde ed eventi collaterali.
Le giornate tematiche arrivano come parte degli sforzi per consentire un'ampia interazione con vari soggetti interessati

in cui la voce dei giovani, delle donne, della società civile e delle popolazioni indigene sarà al centro di queste discussioni e un fattore abilitante alla sua influenza. Tra le aree di interesse chiave ci sarà la promessa di innovazione e tecnologie pulite, nonché la centralità dell'acqua e dell'agricoltura nella crisi climatica.

Oltre alla perdita di biodiversità, alla transizione energetica, agli sforzi di decarbonizzazione e alla finanza, verrà anche messo in evidenza il ruolo della scienza”.

La presidenza egiziana della conferenza intende presentare una serie di iniziative speciali, in particolare:


1- Transizione energetica equa e conveniente per l'Africa.
2- Una vita dignitosa per l'Africa.
3- L'adattamento delle donne africane.
4- L'Africa Waste Initiative 50 del 2005.
5- Soluzioni climatiche per mantenere la pace.
6- Friends of Greening i bilanci nazionali dei paesi africani e in via di sviluppo.
7- Trasporto sostenibile di cibo e agricoltura.
8- Sostenere le risorse idriche per l'adattamento e la resilienza.
9- Manuale di finanziamento della fiera di Sharm El-Sheikh.
10- Trasporti sostenibili e mobilità urbana.
11- Sostenibilità e resilienza delle comunità urbane per le generazioni future.
12- Partnership Sharm El-Sheikh per soluzioni sostenibili basate sulla natura.
13- Cambiamenti climatici e cibo.


Fonte: DAILY NEWS EGYPT

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
(Testo completo) obbligatorio
generic image refresh


cookie