04 Febbraio 2023
Notizie
percorso: Home > Notizie > News

La più grande nave portacontainer 'EVER ART' attraversa il Nuovo Canale di Suez per la 1a volta

01-07-2022 00:23 - News
La gigantesca nave portacontainer "EVER ART" ha attraversato per la prima volta il Nuovo Canale di Suez all'interno di un convoglio in viaggio proveniente dalla Malesia, e diretto al porto di Rotterdam, nei Paesi Bassi.

EVER ART è la più grande nave portacontainer del mondo, e segue la linea di navigazione "EVER GREEN".

EVER ART è la sesta nave di una serie di 12 navi giganti in costruzione della classe 24 A. Il suo tonnellaggio è di 221.000 tonnellate e può trasportare 24.132 container a bordo.

Il tenente generale Osama Rabie, capo dell'Autorità del Canale di Suez, ha ordinato di prendere tutte le misure necessarie per garantire il transito sicuro della petroliera. Un gruppo di guide di autorità senior è stato incaricato di fornire aiuti alla navigazione dalle locomotive di accompagnamento, oltre al follow-up istantaneo dall'ufficio principale del traffico e dalle stazioni di guida lungo il canale.

"EVER ART" è la sorella più recente delle navi "EVER ARM", "EVER ACE", "EVER ACT", "EVER AIM" e "EVER ALP", che hanno attraversato il Canale di Suez diverse volte prima, ha aggiunto, indicando che il Nuovo Canale di Suez è la prima e più efficiente scelta tra strade e corridoi globali.

Il capo dell'autorità ha sottolineato la disponibilità del Canale di Suez a ricevere le generazioni attuali e future della flotta di navi portacontainer a livello globale.

Ha anche sottolineato a questo proposito i vantaggi di navigazione e tecnici offerti dal nuovo progetto del Canale di Suez in termini di aumento della capacità numerica e di assorbimento del canale e di aumento del fattore di sicurezza della navigazione, che ha avuto un grande impatto verso il rafforzamento della posizione di leader del canale come scelta ideale per il transito di gigantesche navi portacontainer che lavorano per trasportare il commercio globale tra Oriente e Occidente.

Il tenente generale Rabie ha spiegato che il Canale di Suez sta tenendo presente i successivi sviluppi nel settore del trasporto marittimo, che si stanno dirigendo verso la costruzione di navi giganti con grandi sommergibili.

Ha inoltre sottolineato che l'autorità sta andando avanti verso l'attuazione delle direttive del presidente Abdel Fattah El-Sisi per migliorare la capacità del canale di fornire il miglior servizio ai propri clienti attraverso la continuazione dei progetti di sviluppo nel canale.

Secondo lui, l'autorità sta attuando un progetto per sviluppare il settore meridionale del canale, che contribuirà ad aumentare la sicurezza della navigazione in quel settore del 28% e ad aumentare la capacità di scarico di 6 nuove navi.

Il traffico di navigazione nel canale ha visto giovedì, l'attraversamento di 83 navi con un tonnellaggio netto totale di 4,8 milioni di tonnellate.

Fonte: Egypt today

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
(Testo completo) obbligatorio
generic image refresh


cookie