19 Aprile 2024
Notizie
percorso: Home > Notizie > News

La Russia aggiunge la sterlina egiziana alla lista dei tassi di cambio.

26-01-2023 07:20 - News
Mercoledì 18 gennaio, con una mossa a sorpresa della Banca centrale russa, la sterlina egiziana è stata aggiunta all'elenco dei tassi di cambio russi, ha annunciato l'ambasciata russa in Egitto.
Gli economisti egiziani hanno elogiato questa decisione, descrivendola come un "passo positivo" per la sterlina egiziana in difficoltà. Prima di questa decisione, le importazioni egiziane dalla Russia venivano scambiate utilizzando il dollaro statunitense.

Questa mossa aumenta la dipendenza da entrambe le valute locali e riduce la domanda di dollari USA in entrambi i paesi. Questa decisione non solo consentirà all'Egitto di importare dalla Russia in sterline egiziane, ma consentirà anche agli egiziani che si recano in Russia di poter cambiare il proprio denaro da sterline egiziane a rubli russi.

Ciò riduce la dipendenza dalle riserve in dollari statunitensi poiché l'Egitto ha dovuto lottare con una carenza di valuta estera negli ultimi mesi.

Secondo l'economista egiziano Tarek Metwally, questo passo può anche contribuire a rilanciare il turismo in Egitto. Dal momento che i potenziali turisti russi hanno lottato per acquisire dollari USA, meno di loro hanno visitato le località egiziane, dove il dollaro USA è solitamente la valuta utilizzata dai turisti.

Ora che questa decisione è stata presa, i turisti russi non dovranno dipendere dal dollaro USA in quanto possono passare a EGP prima del viaggio. Oltre alla sterlina egiziana, la Russia ha aggiunto alla sua lista dei tassi di cambio anche il baht thailandese, il dong vietnamita, il dinaro serbo, il dollaro neozelandese, il lari georgiano, la rupia indonesiana, il dirham degli Emirati Arabi Uniti e il riyal del Qatar.

Secondo il database Comtrade delle Nazioni Unite sul commercio internazionale, le importazioni egiziane dalla Russia hanno totalizzato quasi 2,48 USD nel 2021. L'Egitto e la Russia hanno una lunga storia di legami strategici e cooperazione reciproca in molteplici campi. L'Egitto è il più grande acquirente di grano della Russia e nel 2022 è stata la seconda destinazione turistica più popolare per i russi.


Fonte: EGYPTIAN STREETS

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie