24 Giugno 2024
Notizie
percorso: Home > Notizie > News

La stagione dei saldi invernali prende il via in Egitto

09-02-2023 07:35 - News
A causa dell'aumento dei prezzi, gli egiziani hanno atteso l'inizio della stagione dei saldi invernali in cui i negozi offrono sconti su vestiti e vari prodotti fino al cinquanta per cento.

Il primo giorno dei saldi invernali in Egitto è iniziato, lunedì 6 febbraio 2023, e prosegue per un mese, secondo il decreto ministeriale emesso dal ministro dell'approvvigionamento Ali Meselhy. Quattrocento negozi in Egitto partecipano a questa svendita invernale annuale, in mezzo a un grande controllo sui prezzi da parte del Ministero dell'approvvigionamento.

Questo protocollo è messo in atto per garantire la qualità dei prodotti offerti e la validità degli sconti.

I negozi partecipanti, compresi i negozi di abbigliamento, pelletteria, elettrodomestici e altri, hanno presentato domanda di partecipazione ai saldi invernali presso il Ministero dell'approvvigionamento.

I negozi che parteciperanno ai saldi invernali sono liberi di offrire la percentuale appropriata di sconti, a condizione che gli sconti siano reali e non falsi.

Il Ministero dell'approvvigionamento e del commercio interno sta conducendo campagne di controllo sui negozi che partecipano ai saldi invernali per contrastare eventuali offerte di vendita false o la vendita di merce difettosa.
Si assicureranno inoltre che i negozi aderiscano agli sconti concordati prima di partecipare ai saldi invernali. In caso di violazione viene sporta denuncia contro il titolare del negozio che viene deferito alla Procura della Repubblica, oltre alla sanzione pecuniaria.

Se un commerciante utilizza una percentuale di sconto falsa, le sanzioni vanno da LE50.000 a LE2.000.000 e vengono raddoppiate in caso di commettere nuovamente la violazione, Ahmed Aboul Fadl, Direttore generale della supervisione degli affari commerciali presso il Ministero dell'approvvigionamento, ha dichiarato: nelle dichiarazioni alla stampa.

Nel caso in cui un consumatore abbia un problema o sia esposto a truffe o manipolazione del prodotto, le autorità di regolamentazione hanno assegnato quattro mezzi per segnalarlo, che sono i seguenti:

Linea diretta dell'Agenzia per la protezione dei consumatori 19588.
-Invio di un reclamo tramite il sito Web dell'Agenzia per la protezione dei consumatori.
-Invio di un reclamo attraverso la pagina ufficiale dell'Agenzia per la protezione dei consumatori su Facebook.
-Inviando un messaggio con il reclamo tramite WhatsApp allo 01577779999. Suggerimenti per i consumatori per evitare di essere manipolati dai venditori:
-La necessità di richiedere fattura di acquisto per tutti i prodotti acquistati.
-Assicurarsi che venga applicata la politica di cambio e restituzione.
-Verificare le date di produzione e di scadenza della merce.
-Conoscere il prezzo prima e dopo lo sconto per garantire che le offerte siano reali e non false.


Fonte: EGYPT INDEPENDENT

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie