24 Giugno 2024
Notizie
percorso: Home > Notizie > News

L’Egitto: grande produttore di olive da tavola

15-02-2023 09:39 - News
L'Egitto possiede attualmente 165.000 ettari di oliveti. È al decimo posto nel mondo per superficie coltivata, al decimo per produzione di olio d'oliva e al primo per produzione di olive da tavola.

Della produzione totale, il 29,4% corrisponde all'olio d'oliva e il 70,6% alle olive da tavola. Per quanto riguarda la coltivazione, prevale in modo significativo la coltivazione tradizionale (58,2%), seguita da quella superintensiva (23,9%) e, infine, da quella intensiva (17,9%). Il 60% del totale delle coltivazioni è costituito da coltivazioni in asciutta, mentre il restante 40% è costituito da coltivazioni irrigue.

Produce 40.830 tonnellate di olio d'oliva, di cui 1.670 tonnellate vengono commercializzate in altri Paesi. Del totale dell'olio prodotto, il 40% è di qualità superiore (vergine o extravergine), mentre il restante 60% è di qualità inferiore, come l'olio lampante. Inoltre, produce 700.000 tonnellate di olive da tavola, di cui 99.330 tonnellate sono commercializzate in altri Paesi.

La dimensione media dell’azienda olivicola egiziana è estesa, pari a 47 ettari. Per ettaro si producono quasi 8,5 quintali di olio e 6 tonnellate di olive da tavola per ettaro.

Sul totale dei grassi animali e vegetali consumati in Egitto, il consumo di olio d'oliva rappresenta l'1,3%, pari a 25.000 tonnellate di olio d'oliva.

Fonte: teatro naturale

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie