19 Luglio 2024
Notizie
percorso: Home > Notizie > News

NBE, Banque Misr offrono nuovi certificati in dollari

22-08-2023 07:08 - News
Banque Misr e la Banca Nazionale d'Egitto offrono ora nuovi certificati di risparmio in dollari USA, caratterizzati da rendimenti elevati.

Certificati in dollari di Banque Misr:
Banque Misr ha fornito certificati di risparmio, tra cui "al-Qema" ed "Elite", in dollari USA per un periodo di tre anni dal 26 luglio.

Il certificato di al-Qema ha un rendimento annuo del nove per cento. È un certificato nominale rilasciato a egiziani e stranieri.
Il rendimento è pagato in anticipo per tre anni (27 per cento) cumulativamente in lire egiziane.

Il certificato Elite ha un rendimento annuo del sette percento. È anche un certificato nominale rilasciato a egiziani e stranieri, e il rendimento viene pagato trimestralmente in dollari USA.

La tariffa minima per l'acquisto dei certificati è di US$ 1000

Il reso viene calcolato a partire dal giorno lavorativo successivo a quello di acquisto.

I certificati in dollari possono essere riscattati dopo sei mesi dalla data di acquisto in conformità con le regole applicabili e il programma di riscatto annunciato.

Certificati in dollari della Banca nazionale d'Egitto 2023:
La Banca Nazionale d'Egitto offre ora nuovi certificati in dollari per un periodo di tre anni.

Il primo è il certificato “Al-Ahly Plus”, con un tasso di rendimento annuo del sette percento pagato trimestralmente nella stessa valuta.
Consente di prendere in prestito fino al 50 percento del suo valore in sterline egiziane a scopo di investimento.

Il secondo certificato in dollari è "Al-Ahly Fawran", con un tasso di rendimento annuo del nove percento. Il rendimento è pagato in anticipo nell'equivalente in lire egiziane per l'intero periodo, al 27 per cento del valore del certificato per il periodo totale del certificato.

Non è consentito prendere in prestito tramite questo certificato e il certificato deve essere restituito alla data di scadenza nella stessa valuta in dollari USA.

La tariffa minima di acquisto per i certificati è di $ 1000.

Perché sono stati introdotti i certificati in dollari 2023?
Le banche offrono certificati in dollari basati su studi sulle esigenze dei clienti in termini di dollari e input di mercato e sulla misura in cui le istituzioni hanno bisogno di denaro.

Fornisce inoltre nuove opportunità di investimento e aiuta le banche ad attrarre i risparmi degli espatriati egiziani, ha spiegato l'esperto bancario Tarek Metwally.

Ha osservato che questi sono i mezzi che tutte le banche seguono per attirare nuovi clienti e coprire le esigenze del mercato, soprattutto perché molte persone attualmente conservano dollari USA, senza investirli nelle banche.

Pertanto, l'offerta di nuovi certificati in dollari è un'opportunità per loro di investire i propri soldi, ha aggiunto.

In dichiarazioni esclusive ad Al-Masry Al-Youm ha affermato che i certificati in dollari hanno clienti speciali, spiegando che qualsiasi decisione relativa all'emissione di nuovi buoni di risparmio arriva dopo un sondaggio condotto dalle banche per studiare il mercato e il comportamento dei clienti.

Fonte: EGYPT INDEPENDENT

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie