21 Febbraio 2024
Notizie
percorso: Home > Notizie > News

Nuova variante COVID-19 “EG.5.2” rilevata in Egitto

23-08-2023 09:51 - News
Due casi confermati della nuova variante COVID-19 EG.5.2 sono stati rilevati in Egitto, annunciati al Ministero della Salute e della Popolazione egiziano in una dichiarazione rilasciata il 22 agosto.

La dichiarazione del ministero ha rivelato che i due casi mostravano sintomi lievi e si stanno attualmente riprendendo.

Il dipartimento di medicina preventiva del ministero ha monitorato i centri medici a livello nazionale per casi di malattie simil-influenzali, malattie respiratorie acute e polmonite. Dopo aver rilevato i sintomi in un paziente, il dipartimento preleva tamponi faringei e nasali da questi casi per sottoporli a test per influenza, COVID-19 e virus respiratorio sinciziale (RSV).

Chiamata ufficiosamente “Eris”, la nuova variante COVID-19 è attualmente il ceppo dominante a livello globale.

Secondo l'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), EG.5 è un lignaggio discendente di XBB.1.9.2, una sottovariante mista della famigerata variante Omicron.

L’OMS ha riferito che l’EG.5, sebbene più trasmissibile, non rappresenta una minaccia maggiore rispetto alle precedenti varianti del virus.

Come altri ceppi di Omicron, l'EG.5.2 infetta il tratto respiratorio superiore, provocando naso che cola, mal di gola e altri sintomi simili al raffreddore.



Fonte: EGYPTIAN STREETS

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie