24 Giugno 2024
Notizie
percorso: Home > Notizie > News

Razionamento dell'energia elettrica

06-06-2024 06:38 - News
Il sistema di razionamento dell'energia elettrica ritorna a tagli programmati di due ore in tutto l'Egitto

Il Ministero dell'Elettricità e dell'Energia e il Ministero del Petrolio e delle Risorse Minerali hanno annunciato mercoledì che l'ora extra di interruzione dell'energia elettrica di un giorno a livello nazionale è terminata - come previsto - osservando che il sistema di razionamento dell'energia tornerà al suo precedente programma di tagli fino a due ore.

In una dichiarazione congiunta, entrambi i ministeri hanno sottolineato che l'ora aggiunta ai tagli rotanti dell'energia elettrica in tutto l'Egitto è stata osservata solo martedì a causa dell'aumento medio dell'uso dell'elettricità dovuto all'aumento delle temperature.

Secondo la dichiarazione, l'ora extra di martedì era necessaria per consentire la manutenzione preventiva di parti delle reti regionali del gas e dell'elettricità e per mantenere l'efficienza operativa delle reti nazionali di trasmissione dell'elettricità e del gas naturale.

Alla fine di maggio, il Primo Ministro Mostafa Madbouly ha incaricato i ministri dell'elettricità e del petrolio di sviluppare un piano per interrompere i tagli di corrente non oltre novembre o dicembre 2024.

Madbouly ha anche notato che ciò richiederebbe risorse per ottenere sufficiente petrolio.

Il premier ha inoltre incaricato il Ministro dell'Elettricità di preparare un piano quadriennale per adeguare gradualmente i prezzi dell'elettricità, garantendo al contempo sussidi alle famiglie a basso reddito.

Tuttavia, ha sottolineato che lo stato non può sostenere indefinitamente i crescenti costi di tali sussidi.

I tagli di corrente programmati sono ripresi ad aprile dopo una breve pausa per il mese sacro del Ramadan e le vacanze di Eid Al-Fitr.

Il programma di razionamento dell'energia è iniziato a luglio 2023 per alleviare la crescente pressione sulla rete del gas del paese causata dall'aumento delle temperature e dall'uso crescente dei condizionatori.

Nell'ottobre 2023, il governo egiziano ha esteso la durata delle interruzioni di corrente giornaliere, spinte dall'aumento delle temperature e da un calo delle importazioni di gas.

Nel gennaio 2024, il governo ha annunciato che avrebbe limitato le interruzioni di corrente alle ore mattutine durante la stagione degli esami di metà anno a beneficio degli studenti.

Secondo i programmi diffusi, le interruzioni di corrente durano da una a due ore e vengono implementate tra le 11 e le 17.

Fonte: AL AHRAM NEWS

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie